senza rotelle! (ecco dov’è andato a finire Rocco!!)

Di solito “senza rotelle” è quello che si dice a chi è un po’ fuori a chi proprio tutto inquadrato non è! Che belle queste persone! Ecco ne ho conosciute due proprio così (e per questo ringrazio il mio amico Fabio Talucci!) due “senza rotelle” che sono partiti in questi giorni portando con sé Rocco con la bisaccia in giro per l’Europa.

Signore e Signori, ve li presento!

Silvio e Daniela "Senza Rotelle"

Nome: Daniela
Età: 25 anni
Nazionalità: italo-abruzzese
Studi: quasi laurea in Fisica e quasi diploma in Violoncello
Professione: “studio, do ripetizioni ai ragazzini e suono qua e là per le orchestre abruzzesi”
Interessi: “la lettura (mi piace portarmi sempre un libro dietro, anche nelle occasioni in cui sembra non esserci tempo per leggere!); il disegno e più in generale le cose manuali dalle quali vengo rapita ogni tanto sotto una specie di forte ispirazione. La musica, anche se, magari litigo col violoncello ma c’è il pianoforte da strimpellare o l’armonica, ultimamente! E poi il viaggio naturalmente, visto che ne sto affrontando uno impegnativo e già penso a quello dell’anno prossimo!!”
Segni/sogni particolari: “avere un pezzetto di terra e capire con molta molta calma qual è il segreto per essere felici (il viaggio è molto più che la meta)”
Nome: Silvio
Età: 25 anni
Nazionalità: italo-abruzzese
Studi: laurea in Diritto dell’Ambiente
Professione: sta portando avanti progetto di Servizio Civile per la promozione dello sviluppo sostenibile nella Regione Abruzzo. Aspirante falegname.
Interessi: l’Asia e discipline marziali Cinesi. “Nel tempo libero salgo in sella alla bici e mi lancio in spericolati sentieri oppure mi infilo gli scarponi e mi arrampico sulle nostre misteriose montagne…tutto ciò mi aiuta a mantenere vivo il legame con me stesso e la mia terra..”
Segni/sogni particolari: “..dipendente cronico da nuove emozioni mi sto lanciando con Daniela in questa sregolata avventura! speriamo bene!”

Devo ammettere che quando ho ricevuto le loro biografie e le loro foto mi sono proprio emozionata…(e continuo a farlo ogni volta che le rileggo!).

Progetto "Senza Rotelle!"

Daniela e Silvio entrambi pazzi per l’Abruzzo, pazzi per l’ambiente, per la bici e più semplicemente… entrambi pazzi (!) hanno deciso di arrivare a Parigi con le loro gambe e senza dare fastidio all’ambiente! Le tappe: Abruzzo – Ventimiglia in treno. Ventimiglia – Bordeaux in bici (passando per Antibes, Aix en Provence, Arles, S. Marie de la Mer, Montpellier…). Poi tappa a guardare l’oceano (perché come dice Daniela “che bello che è l’oceano!”) e poi fino a Parigi in treno. Rientro previsto per il 15 agosto.

Quando ho saputo di questo viaggio, ho pensato che avevamo decisamente qualcosa in comune e che Yorokobiness sarebbe stata super lieta di fare da sponsor al viaggio! In che modo? Allora…intanto Daniela e Silvio non sono soli in quest’avventura! C’è con loro Rocco che per l’occasione ha indossato la sua bisaccia da viaggiatore! L’idea è quella di fotografarlo con lo sfondo dei posti che i due attraverseranno con l’obiettivo di indurre all’esperienza del viaggio anche chi è sedentario (un po’ come  fa Amelie fotografando il nano da giardino del padre  in giro per il mondo :).

Rocco con la bisaccia

Yorokobiness è sponsor di quest’avventura anche attraverso i cuori di lana che non sono semplici cuori di lana, sono fatti a mano all’uncinetto da me (di notte!) e con la lana d’Abruzzo! I cuori saranno in vendita accompagnati da un segnalibro. La metà del ricavato sarà donata all’Associazione Federica e Serena (federicaeserena.org). L’obiettivo naturalmente è quello di portare in giro l’identità italo-abruzzese anche attraverso questi piccoli segni!

cuori di lana d’abruzzo

Ma veniamo ai gossip…NO! Silvio e Daniela NON stanno insieme e se proprio lo volete sapere il ragazzo di Daniela sta raggiungendo Capo Nord con degli amici e un pulmino anni 70! :O

Peace&Love.

Se volete potete seguire Daniela su twitter @danieladifelix, si è appena iscritta e cercherà di tenerci aggiornati con qualche tweet ogni tanto!
About these ads

11 thoughts on “senza rotelle! (ecco dov’è andato a finire Rocco!!)

  1. un articolo che ti lascia con una voglia di partire ed andare far far away….
    ed un progetto veramente interessante…

  2. ehm…purtroppo a me ne è rimasta qualcuna di rotella e quindi non sono partito (oltre al problema di una precaria condizione fisica)!!! :)))
    ….grazie mille a te e complimentissimi per l’iniziativa…stupenda!!!! ;)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s