Shop Different in Paris, ‘Merci’

fiat 500 nell'atrio di Merci

Ho visitato Parigi abbastanza di frequente negli ultimi anni e ogni volta ho scoperto angoli nuovi e soprattutto negozi unici. Che sono a metà tra i concept store, le mostre d’arte e i rigattieri di classe.

Merci è uno di questi ma è anche molto di più: è il posto in cui vorresti vivere, un posto che genera immaginazione e creatività.

Aperto a marzo del 2009, è già un luogo culto che però passa quasi inosservato nella confusione del boulevard Beaumarchais; le vetrine, infatti, sono poco illuminate e fanno intravedere uno spazio che sembra molto piccolo rispetto ai 1500 metri quadrati che si aprono all’interno.

pareti di libri antichi

Varcato l’ingresso, si accede ad un piccolo caffé che già da solo varrebbe la visita: luci basse, pareti altissime foderate di libri e poltroncine vintage assortite, prese da chissà quale vecchio cinematografo. Non mancano le tipiche sedie parigine da bistrò della Fermob che convivono benissimo con vecchie sedie da banco di scuola. Un posto in cui portare il computer o il libro o fermarsi a discutere di Jules et Jim. Sì, perché in un posto del genere non ti viene proprio da parlare di Immaturi, sarebbe vietato dalla ‘buon costume’.

L’atrio del negozio è circondato da ampie vetrate che danno su un’opera d’arte made in Italy: una fiat 500 rossa che straborda di cassette di plastica (che sono sparse anche all’interno del negozio e arredano e come se arredano!). Di tanto in tanto l’aspetto del negozio cambia a partire proprio dalla 500 che viene arredata di conseguenza.

Il piano terra è un negozio di fiori ma anche una distilleria di profumi e c’è anche un angolo in cui proiettano un film che si può comodamente guardare seduti su delle poltroncine da cinema.

Nel piano inferiore si possono trovare accessori per la cucina e un piccolo ristorante di “health food” con una selezione di prodotti che vanno dalla pasta ai frullati di frutta.

piano inferiore

Il piano di mezzo ospita stravaganze di abbigliamento, pezzi unici stra-vintage integrati perfettamente con le ultime Repetto, hand bag in paglia che non stonano affatto con il vestito in paillettes uscito fuori dagli anni ’70.

piano di mezzo

Il piano superiore è dedicato all’interior design e ci sono mobili un po’ ‘rattoppati’ di una bellezza disarmante. Lunghe tavolate già apparecchiate che ti fanno immaginare serate con gli amici in terrazza o cene in solitudine con la tua birra preferita, mentre ascolti la tua musica e non aspetti altro che il futuro ti invada con tutta la sua potenza.

piano interior design

piano interior design

un lampadario di campanellini

E poi c’è un’area dedicata alla zona notte con letti antichi coperti di lenzuola di lino. Di lino sono anche le lunghe tovaglie dalle fantasie semplici e rigorose.

Merci è uno di quei posti da cui non vuoi uscire senza aver comprato qualcosa, vuoi riportare a casa una parte di quell’esperienza; non c’è idea migliore allora che comprare una cartolina del negozio: carta bianca, leggermente ruvida con la scritta rossa che recita “Merci” naturalmente.

MERCI, 111 Boulevard Beaumarchais, 75 003 Paris
Tél : 01 42 77 00 33
Ouvert du lundi au samedi de 10h à 19h
Métro Saint Sébastien Froissard

2 thoughts on “Shop Different in Paris, ‘Merci’

  1. Pingback: Tweets that mention Shop Different in Paris, ‘Merci’ | Yorokobiness -- Topsy.com

  2. Pingback: Red Onion, funky store for urban people | Yorokobiness

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s