Il regalo di Natale last-minute e a meno di 5 euro

Chi l’ha detto che il 17 dicembre sia la data limite entro cui acquistare online un regalo per Natale? Se il regalo è digitale, potete acquistarlo anche il 24, riceverlo immediatamente ed essere perfettamente in tempo per consegnarlo, magari all’amica/o che vive dall’altra parte del mondo.

Il regalo che noi di Yorokobiness vi proponiamo è un calendario-segnalibro con i 12 colori che Pantone ha previsto per la primavera 2018 per la New York Fashion Week (tra questi c’è anche Ultra Violet, di cui tanto si parla in questi giorni).

Ogni mese ha il suo colore. Naturalmente è in forma digitale così potete scaricarlo immediatamente dopo l’acquisto e a quel punto decidete se stamparlo, ritagliarlo e regalarlo fisicamente a qualcuno, magari anche solo un mese o un colore che sapete sarà sicuramente apprezzato, oppure se inoltrarlo come regalo al vostro amico che abita dall’altra parte del mondo a cui volete augurare un anno bellissimo, pieno di colori, creatività, libri e momenti per realizzare i progetti da tempo sognati.

IMG_0851

Un test veloce

Vi proponiamo un rapido test per valutare se il regalo che state per acquistare possa piacere o meno. Di seguito trovate una lista di 14 probabili caratteristiche che la persona che riceverà il regalo dovrebbe avere per apprezzarlo veramente. Segnate quanti punti corrispondono. Se ha anche uno solo di questi requisiti elencati nella lista, state pur certi che avete trovato il regalo perfetto:

  1. È una/un divoratore seriale di libri
  2. annota le pagine dei libri che le/gli piacciono
  3. ama il DIY e le personalizzazioni in generale
  4. ama i regali originali
  5. è attenta/o ai dettagli
  6. è attenta/o ai nuovi trend in fatto di colori
  7. segna le date sul calendario
  8. ama il design
  9. ha gusti tendenzialmente minimalisti
  10. non è banale
  11. vive dall’altra parte del mondo ed un regalo fisico non le/gli arriverebbe mai
  12. ama ricevere regali a sorpresa via email
  13. è “helvetica” dipendente
  14. sa cos’è Pantone

IMG_0852

I 7 vantaggi di un regalo così

Fatto il test? C’è la/il vostra/o amica/o nell’elenco? O magari ci siete voi?! Tranquilli, avete trovato il vostro regalo last-minute. Se non siete ancora super convinti, vi diamo ancora una lista (eh sì amiamo le liste!!!) che vi possa motivare ancora di più all’acquisto!

  1. potete stamparlo tutte le volte che volete
  2. potete tenerlo per voi e regalarlo a chi volete senza che il regalo sembri riciclato (!)
  3. potete personalizzarlo come preferite (nastri, nappe, pompon, spago…)
  4. potete usarlo come biglietto chiudi-pacco, magari scegliendo il mese o il colore che sta più a cuore alla persona che riceverà il regalo
  5. aiutate i corrieri a correre meno in questi giorni di lavoro senza sosta
  6. date il vostro contributo ad un piccolo business familiare (à noi di Yorokobiness!!!)
  7. e poi spendete pochissimo e fate un figurone

DEAEACB2-098F-452A-88CC-D7785168F32AIl file contiene le istruzioni base in italiano ed in inglese per stampa + personalizzazione e i dodici mesi in formato segnalibro da ritagliare.

Disponibile nel nostro negozio Etsy (clicca qui!)

Schermata 2017-12-18 alle 23.29.34

A Super Low-Cost/Last-Minute Christmas Gift

Who said the last day to buy a Christmas present  online is December 17th? If you are buying a digital present you can do it even on December 24th and receive it immediately and be on time for your last minute presents maybe for your friend who lives very far from you.

The present we thought for you is a bookmarks calendar featuring the 12 colors Pantone announced in the Color Trend Report Spring 2018 edition for New York Fashion Week (among these, there is also Ultra Violet!). The calendar is in a PDF file you can get instantly after purchasing and then you decide if you want to print it, cut it and give as a present to someone, or if you want to download and forward to your friend who lives far away from you but you want to great and say Happy New Year.

A speed test

If you want to be sure this present is the right one for you or your friends, just take a moment to do the test we suggest. You’ll find a list of 14 probable characteristics your friend should have in order to appreciate this present. If only one of those matches with her/him, trust me, you’ve found the perfect gift.

  1. Loves books
  2. Writes down the pages he/she loved in a book
  3. Loves DIY and personalized stuff
  4. Loves original presents
  5. For him/her details are important
  6. Is interested in colors new trends
  7. Loves writing important facts on a calendar
  8. Loves design
  9. Is basically minimalist
  10. Is not a cliché person
  11. Lives far away from you and a “physical” item could never reach his home
  12. Loves email-surprise
  13. Is Helvetica addicted
  14. Knows what Pantone is.

7 reasons you should buy this present

Have you done the test? Did you find your friend in the list? Or maybe you’ve found yourself! If so, you have your last minute present! If you still need some other reasons, here you’ll find a list of very good reasons (and yes, we do love lists!!!)

  1. You can print it any time you want
  2. You can buy it for you and give as a present (nobody will think it is a recycled present!)
  3. You can personalize it (with ribbons, tassels, pompom…)
  4. You can use it as a card gift bag, choosing the favorite month or color
  5. You’ll help couriers not to overstress themselves in these crazy days
  6. You’ll contribute to help a small-familiar business (à we at Yorokobiness)
  7. You’ll spend a little money for a great result.

The file includes:

Available on my Etsy Shop (click here!)

Advertisements

Scarpe di lana per veri principianti (o negati) del knitting – Free Pattern

(For the English version of this blog text please visit AmanoYarns Blog)

Quando si inizia a lavorare a maglia, di solito si pensa solo di poter realizzare progetti ad “una dimensione” tipo una sciarpa per esempio. Il pattern che vi propongo è in realtà un progetto 3D che ritengo assolutamente accessibile ai negati del lavoro a maglia (NESSUNO è negato, la pratica è tutto!) che preferisco considerare principianti o fuori allenamento; in effetti l’unica competenza richiesta è il saper realizzare due rettangoli ed essere in grado di cucire, anche in questo caso non sarà necessario essere dei maghi del cucito!

IMG_9857 copiaNel momento in cui ho iniziato a pensare a queste scarpine di lana, avevo in mente un lavoro super leggero, morbido e caldo, con un aspetto naturale, impalpabile e soprattutto dovevano trasmettere la voglia di relax, di copertina e di Netflix. L’unico filato che mi veniva in mente con tali caratteristiche era la linea Puyu di Amanoyarns (mi piace che Puyu in Quechua, la lingua degli Inca, significa nuvola!). Di Puyu adoro non solo la struttura del filo che sembra pieno di aria, proprio come una nuvola, ma anche il fatto che sia composto in parte da baby alpaca, in parte da seta e che i suoi colori siano quelli naturali dell’alpaca, con le sfumature che solo questi splendidi animali sanno regalare.

IMG_9943 copiaPer questo pattern ho pensato di usare il punto più facile in assoluto o comunque il punto che si pratica all’inizio di qualunque tentativo di lavoro a maglia per arrivare ad avere una tensione regolare del filo e per abbandonare pian piano quei buchini che si formano all’inizio: è il punto stockinette ovvero la maglia rasata che si lavora un ferro a dritto e uno a rovescio. Si possono realizzare dei progetti sia utilizzando il cosiddetto lato dritto che il rovescio, io ad esempio amo molto il rovescio della maglia rasata che si presenta più voluminoso e caratterizzato da tante ondine che danno ritmo, proprio per questo, per il pattern “Scarpe di lana per veri principianti” ho usato il rovescio come lato esterno del lavoro!

Visto che si avvicina Natale potete fare pratica con questo pattern e realizzare tante scarpe quante sono le persone che apprezzerebbero un regalo fatto a mano da voi, non importa se ci sarà qualche imperfezione, sarà la vostra firma, il vostro segno di riconoscimento. Naturalmente potete cambiare il colore, la decorazione e il tipo di punto.

Infine potete realizzare queste scarpe per taglie diverse, per bimbi o per adulti, adattando le dimensioni alla lunghezza del piede. In effetti io non ho resistito e ho realizzato anche la versione mini per la mia bambina!

IMG_9926 copia

LIVELLO: (molto, molto) facile

TAGLIA: n. 38 (US 7.5 – UK 5.5)

MATERIALE

  • 2 matasse di AMANO PUYU (50 gr), Cloud 3000, Caramel 3003
  • Un paio di ferri 8 mm (size 13)
  • Ago da lana

TENSIONE (GAUGE): 8 maglie = 10.2 cm (4”); 12 giri = 10.2 cm (4”) in maglia rasata

NOTA: Le scarpe sono lavorate “piatte” e poi cucite

SCARPE DI LANA (taglia adulto)

Avviare 19 maglie, lasciando circa 30 cm (12”) di filo che useremo per cucire il tallone. Lavorare a maglia rasata per 26 giri o fino a che il rettangolo raggiunga la lunghezza del piede.

RIFINITURE

Tagliere il filo a circa 60 cm (24”) di distanza. Infilare questa coda di filo e passarla nelle maglie presenti sull’ultimo ferro e stringere il lavoro per chiudere e formare la punta della scarpa. Cucire 12,5 cm (5”) dalla punta, per circa metà della lunghezza della scarpa. Piegare a metà le maglie di avvio lavoro e cucire per formare il tallone.

DECORAZIONE

Una volta ottenute le vostre scarpe di lana potete personalizzarle con le decorazioni che preferite, pom-pom, frange, ma anche bottoni, fiocchi, dipende solo dal vostro stile.

Ps. Per la versione mini di queste babbucce (num. 20) ho avviato 12 maglie e lavorato con lo stesso punto per 18 righe.