my DIY, yorokobiness

5 capi “essential” per sopravvivere con dignità all’inverno [ita-eng]

[English text available here at AmanoYarns blog]

Lo si può amare o vivere come una condanna in attesa della primavera, l’inverno è una stagione lunga a cui bisogna pur sopravvivere, meglio farlo con stile e scegliendo i capi di abbigliamento giusti.

La mia idea è che valga sempre la pena investire nella qualità, in abiti e accessori che possano durare nel tempo, non solo per la stagione corrente. Si tratta di una scelta intelligente oltre che eticamente corretta.

Partendo da questi presupposti, vi propongo i miei 5 capi essenziali per l’inverno, degli accessori caldi, confortevoli e allo stesso tempo di gran stile. Per ogni capo ho trovato quello che considero “l’abbinamento perfetto” con degli accessori di knitwear in parte disegnati e realizzati da me, con filati peruviani di alta qualità.

5essentials_13

1. Il cappotto cammello

Come sopravvivere in inverno senza un cappotto? Un colore classico come il cammello è una certezza, vi porterà ovunque, in ufficio e a cena fuori senza mai farvi sentire fuori posto. Indossato sui jeans o su un maglione vi farà diventare improvvisamente chic.

Perfect match: Barranco Beanie

È un cappello morbidissimo, caldo che ho realizzato a mano con la lana Mamacha (70% baby alpaca | 30% lana merino). È ispirato a Barranco, il quartiere di Lima più bohemién con tanti locali, artisti, mostre e concept store davvero unici.

https://www.etsy.com/it/listing/639912004/cappello-barranco-taglia-bimbo-donna?ref=shop_home_active_38

2. Il jeans a vita alta

Si sa che i jeans non vanno mai fuori moda, sia perchè sono un capo senza tempo, sia perchè sono democratici: ognuno può trovare il paio che più gli si addice.

La tendenza in questo periodo è di tornare agli anni ’90, vita alta e look vagamente groovy, tra Kate Moss e Wynona Rider. Li potete indossare con i tacchi alti o con delle sneakers, sono decisamente molto più eleganti di quanto si possa immaginare.

Perfect match: Mikaela Pullover

Il pattern è di Martha Wissing, realizzato con il filato Colca (56% Baby lama | 44% seta). Colca è una regione del Perù di incomparabile bellezza: canyon, natura, colori, cibo meraviglioso.

http://amanoyarns.com/patterns/colca/?t=5

3. Il piumino

Preferisco nettamente il cappotto, ma devo ammettere che in caso di freddo vero, il piumino è la soluzione ideale. Meglio se si sceglie una giacca di buona qualità, magari dal colore neutro, tipo un beige naturale o nero, così che si possa indossare in ogni occasione.

Perfect match: Misti Beanie

È una delle mie ultime creazioni. Ho disegnato il misti non appena ho avuto tra le mani per la prima volta la Yana XL, un filato super chunchy degli altipiani peruviani dai colori brillanti, caldissimo e soffice. Il misti prende il nome dal meraviglioso vulcano della città di Arequipa, nel sud del Perù, a cui si ispira.

https://www.etsy.com/it/listing/650665590/cappello-misti-chunky-hat-cappello-fatto?ref=shop_home_active_18&pro=1

4. La pelliccia ecologica

È un trend di questo autunno inverno 18-19, la pelliccia ecologica è un capo da indossare per tutta la stagione, caldo e avvolgente aggiunge un tocco di eleganza ad ogni outfit.

Perfect match: Abrazo Turban

Realizzato a mano con il filato Mamacha(70% baby alpaca | 30% lana merino), Abrazo è un turbante morbidissimo, caldo che avvolge proprio come un abbraccio ed è disponibile in molti colori mélange.

https://www.etsy.com/it/listing/633976250/fascia-abrazo-o-realizzata-a-maglia-a?ref=shop_home_active_2&langid_override=0

5. La giacca di pelle

Una fashion guide invernale non sarebbe completa senza la giacca di pelle. È un capo essenziale non solo per l’inverno, infatti si indossa un po’ tutto l’anno. Esiste ormai in tutti i colori ed in vari modelli anche se per me il colore pass-par-tout da tenere nel guardaroba rimane sempre il nero.

Perfect match: Nazca Beanie

Ispirato alle Linee di Nazca presenti nell’omonimo deserto del Perù, il Nazca Beanie è un cappello avvolgente, caldo, discreto arricchito da un pompom gigante. L’ho realizzato a mano, anche questo con la Mamacha che è in assoluto uno dei miei filati preferiti.

https://www.etsy.com/it/listing/659708833/nazca-cappello-donna-colori?ref=shop_home_active_10&langid_override=0

E voi avete dei capi “essential” ai quali non rinuncereste mai per affrontare quel che resta dell’inverno?

Photo sources:

http://www.pinterest.com

http://www.amanoyarns.com

http://www.yorokobiness.etsy.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s